Federico Rampini alla ricerca di certezze, viaggiando nel caotico presente

L’occhio del corrispondente della testata la Repubblica si posa ancora una volta sugli scenari mondiali di più stretta attualità e con questo suo ultimo lavoro, cerca di restituirci le intricate e paradossali dinamiche che lo animano. Ci richiama così il grande occhio al centro della copertina del libro: l’iride è fatta di fili tecnologici a cui si intervallano piccoli loghi che raffigurano le conquiste tecnologiche del mondo contemporaneo. Continua a leggere